Ciao [NAME]! Questa è la Newsletter di Novembre 2007

Un grande saluto a tutti gli amici di VisitaTorino!

Questo mese segnaliamo un evento importante per tutti i patiti del cinema: l'inizio della XXV edizione del Torino Film Festival con la direzione artistica di Nanni Moretti, che si terrà dal 23 novembre al 1° dicembre 2007.

Dall'8 novembre 2007 e fino al 6 gennaio 2008 la Fondazione Merz presenta la prima importante mostra organizzata in Italia dedicata a Gino De Dominicis, artista scomparso nel 1998.

Il 20 novembre si apre invece la stagione concertistica dell'Accademia Corale Stefano Tempia, la più antica Associazione musicale del Piemonte tuttora esistente e l'Accademia corale più antica d'Italia.

Ed infine il 30 novembre, torna tra le piazze ed i giardini di Borgo Dora, nei cortili del Maglio e dei Ciliegi, il tradizionale mercatino di Natale, con le sue proposte di regalo legate al Natale e alla realtà torinese.

Ricordiamo inoltre ai nostri lettori di consultare anche le sezione "Mostre" e "Varie" del sito VisitaTorino per gli eventi dell'ultima ora o per quelli già in corso di svolgimento.


Torino Film Festival

XXV edizione del Torino Film Festival La XXV edizione del Torino Film Festival, che quest'anno ha come nuovo direttore artistico il regista Nanni Moretti, si svolgerà dal 23 novembre al 1° dicembre 2007.
Otto le sezioni tematiche del Festival: il Concorso Internazionale Lungometraggi è la sezione principale del Festival, dedicata alla ricerca e alla scoperta dei nuovi autori del cinema contemporaneo, rivolta in particolare alla valorizzazione e al confronto del cinema indipendente di ogni latitudine e paese, senza preclusioni di generi e linguaggi.
Altra sezione è Italiana.Doc, dedicata al documentario italiano in pellicola o in video, che accompagna il processo di rinnovamento e rinascita di un "genere" che nel nostro paese è per tradizione trascurato sia dalla distribuzione in sala che dalla programmazione televisiva.
Vi è poi la sezione dei cortometraggi italiani e di quelli realizzati da filmmakers e videomakers nati o residenti in Piemonte; la sezione dei film Fuori Concorso e delle Retrospettive.



Informazioni
Dove: vedere su http://www.torinofilmfest.org/view.php
Telefono: 011.813.88.11
Fax: 011.813.88.90
Internet: http://www.torinofilmfest.org
E-mail: info@torinofilmfest.org
Periodo: dal 23 novembre al 1° dicembre 2007




Gino De Dominicis

Gino De Dominicis Dall'8 novembre 2007 e fino al 6 gennaio 2008 la Fondazione Merz presenta la prima importante mostra organizzata in Italia dedicata a Gino De Dominicis, artista scomparso nel 1998.
La mostra, ospitata precedentemente al Centre National di Villa Arson a Nizza, è curata da Andrea Bellini e Laura Cherubini e rappresenta la rara opportunità di poter vedere dal vivo circa quaranta opere del noto artista, selezionate tra le più rilevanti nella sua produzione.
Gino De Dominicis, come scrive Andrea Bellini, "può essere considerato una delle figure più emblematiche e misteriose dell'arte italiana del secondo dopoguerra. Un artista per molti aspetti ancora inafferrabile, circondato da un vero e proprio alone leggendario. Gino De Dominicis è stato e rimane un caso isolato, una personalità complessa che ha rifiutato sempre la logica dei gruppi e dei movimenti coltivando un'idea superiore, nobile e solitaria, del fare artistico."
I curatori hanno scelto di concentrarsi particolarmente sulle opere pittoriche, che risalgono al periodo compreso tra la fine degli anni Settanta e il 1998, anno della sua morte; un ventennio durante il quale l'artista si dedica quasi esclusivamente alla pratica pittorica e grafica, disegni e dipinti divenuti importanti capolavori nella storia dell'arte.
L'esposizione presenta anche opere del primo periodo e lavori non strettamente pittorici che creano un percorso simbolico attraverso l'evoluzione del pensiero e dell'arte di De Dominicis, come la storica Asta del 1967, un elemento che rimane in equilibrio verticale senza alcun supporto apparente, e D'IO (1971), una scrosciante e diabolica risata che accoglie i visitatori all'esterno della Fondazione Merz.

Informazioni
Dove: Fondazione Merz - Via Limone 24, Torino
Telefono: 011.197.194.37
Fax: 011.197.198.05
Internet: http://www.fondazionemerz.org
E-mail: info@fondazionemerz.org
Orario: da martedì a domenica dalle ore 11.00 alle ore 19.00; lunedì chiuso
Tariffe: € 5,00 intero,; € 3,50 ridotto (studenti, maggiori di 65 anni)
Periodo: dall'8 novembre 2007 al 6 gennaio 2008




Accademia Corale Stefano Tempia

Stagione concertistica 2007-2008 dell'Accademia Corale Stefano Tempia Martedì 20 novembre si apre al Conservatorio di Torino la stagione concertistica 2007-2008 dell'Accademia Corale Stefano Tempia, divenuta nel 2001 un'associazione Onlus che si prefigge di diffondere la conoscenza del canto corale soprattutto fra i giovani operando in campo nazionale con particolare riferimento alla città di Torino.
L'Accademia di canto corale fu fondata nel 1875 da Stefano Tempia (Racconigi 1892 - Torino 1878), violinista in diverse orchestre teatrali torinesi e insegnante di canto corale nelle scuole elementari e magistrali, per il quale assunse le cariche di "Direttore della Scuola di Canto per gli allievi delle elementari" e di "Maestro Direttore della Scuola Magistrale di Canto".
Tra i concerti proposti dall'Accademia Corale citiamo: "Haydn alla corte di Maria Teresa" con l'orchestra da camera dell'Accademia Stefano Tempia, diretta dal maestro Massimo Peiretti, che il 20 novembre inaugurerà la stagione; sabato 15 dicembre al Tempio Valdese "Christmas rhytms" concerto di canti della tradizione jazz e natalizia del gruppo vocale Chorus, diretto da Mario Allia; sabato 23 febbraio 2008 è la volta di "Arie e racconti antichi da Irlanda e Scozia" con musiche della tradizione irlandese e scozzese dirette Tùatha Dè Dannan; sabato 8 marzo 2008 al conservatorio "Blue Monk" con musiche di Thelonius Monk e famosi standard jazz americani; lunedì 16 giugno 2008, a conclusione della stagione dei concerti, "Musica tra cielo e terra" diretto dal maestro Enrico Euron con il Coro dell'Accademia Stefano Tempia.
Il calendario completo della stagione concertistica 2007-2008 è reperibile su internet alla pagina http://www.stefanotempia.it


Informazioni
Dove: i concerti si svolgeranno al Conservatorio di Torino ed al Tempio Valdese
Per informazioni ci si può rivolgere alla sede dell'Accademia Corale Stefano Tempia Via Accademia Albertina 14 - 10123 Torino, dal lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 18.30.
Telefono: 011.553.93.58
Fax: 011.553.93.30
Internet: http://www.stefanotempia.it
E-mail: segreteria@stefanotempia.it
Tariffe: biglietto intero 15 €, ridotto 10 €, abbonamento stagione 110 €; ridotto stagione 90 € (under 30 e over 65).
Periodo: dal 20 novembre 2007 al 16 giugno 2008



Mercatino di Natale

Mercatino di Natale Ritorna nel quartiere Borgo Dora il Mercatino di Natale, che dal 30 novembre al 23 dicembre ricrea l'atmosfera natalizia con un maestoso e suggestivo albero, alto 20 metri, addobbato da meravigliose e luminose decorazioni, mentre i lampioni delle strade saranno decorati con grandi palle natalizie. Si prevedono più di cento espositori, e la possibilità per turisti e cittadini di passeggiare fra gli chalet di Borgo Dora e le bancarelle natalizie del Cortile del Maglio, ascoltando cori Gospel, facendosi rapire dagli spettacoli del Teatro delle Marionette, sognando ad occhi aperti ed ammirando le performance degli artisti di strada e di quelli del circo acrobatico.


Informazioni
Dove: Piazza Borgo Dora, Torino
Telefono: 011.07 02 332
Fax: 011.07 02 333
Internet: http://www.mercatinonataletorino.it
E-mail: info@ideeatorino.it
Orario: dal lunedì al giovedì dalle ore 15.00 alle ore 20.00; venerdì, sabato e domenica dalle ore 10.00 alle ore 21.00
Tariffe: ingresso gratuito
Periodo: dal 30 novembre al 23 dicembre 2007