Basilica di Superga

Percorrendo Corso Casale in direzione nord-est, si giunge in Piazza Gustavo Modena, da dove parte la tranvia a dentiera di Superga, che nel 1935 sostituì la precedente funicolare; la basilica è altresì raggiungibile con la strada comunale che costeggia il Parco Naturale della Collina di Superga.

Alla sommità del colle (669 metri), nel punto più alto della collina torinese, dal piazzale antistante la chiesa si gode di un bellissimo panorama. 

Basilica di Superga

Basilica di Superga

Voluta da Vittorio Amedeo II a compimento di un voto e dedicata alla natività di Maria, la basilica venne eretta da Filippo Juvarra nel 1717 – 1731, in posizione strategica.

L’esterno, con profondo pronao, è caratterizzato dalla svettante cupola con alto tamburo, affiancata dai due campanili simmetrici, che si innestano sulle ali dell’annesso convento. 

Nell’interno a pianta circolare si aprono due cappelle principali e quattro secondarie. Alla destra dell’altare maggiore si accede alla sagrestia, ed alla sinistra alla Cappella delle Grazie o del Voto, con la
statua della Madonna.

Dall’ingresso a sinistra della basilica si scende nei sotterranei dove sono collocate le tombe dei Re, da Vittorio Amedeo II a Carlo Alberto, e dei principi, sepolti dal 1731 in poi.

Una galleria conduce alla cappella centrale (1773 – 1778), ornata di marmi e stucchi, dove si possono ammirare le statue della Fede, della Carità, della Speranza e del Genio delle Arti, opere spettanti ad Ignazio e Filippo Collino (1778). 

All’esterno, dietro la chiesa una lapide segna il punto in cui si schiantò un aereo con trentuno persone a bordo, tra cui tutti i componenti della squadra di calcio del Torino.

 
 
Informazioni:
Indirizzo: Strada della Basilica di Superga 73 – Superga (TO)
Telefono: 0118980083
Sito Internet: http://www.parrocchie.it/torino/basilicasuperga (Sito Ufficiale) oppure
http://www.basilicadisuperga.com
Per raggiungere la basilica, oltre all’autobus, è possibile prendere la Tranvia a dentiera Sassi-Superga
Hotel vicino alla Basilica di Superga

Top