Chiesa di San Francesco da Paola

Chiesa di San Francesco da Paola

Chiesa di San Francesco da Paola

Nel 1623 sono chiamati a Torino da Carlo Emanuele I, i frati di San Francesco da Paola dell’ordine dei Minimi.

Assegnato loro nel 1632 un lotto di terreno lungo la strada che dal castello conduce verso il Po, vengono costruiti la chiesa e l’annesso convento su progetto attribuito al carmelitano Andrea Costaguta, promosso e finanziato da Vittorio Amedeo I e Cristina di Francia.

Il fronte della chiesa, realizzato da maestri luganesi, fu concluso nel 1667, ed il cantiere proseguì fino agli ultimi decenni del seicento (consacrazione nel 1730).

L’interno della chiesa è a navata unica coperta da una volta a botte lunettata, su cui si affacciano sei cappelle laterali.

Progettati da Amedeo di Castellamonte, vengono realizzati da Tomaso Carlone l’altare maggiore (1664 – 1665, pala di Charles Claude Dauphin) e da Giuseppe Maria e Giovanni Domenico Carlone la terza cappella destra; nella prima cappella a sinistra, altare attribuito a Carlo Emanuele Lanfranchi (con pala di Daniel Seyter); nella terza cappella a sinistra, la Madonna del Buon Soccorso di Tomaso Carlone.

 
 

Informazioni:
Indirizzo: Via Po 16
Telefono: 011883605

Top